Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro Boatto
Alessandro Boatto
14/07/2017 15:07

Recensione di Alessandro Boatto Spiego sinteticamente il gioco . E’ un gioco di ruolo narrativo che riguarda un’anima intrappolata al Confine dell’aldilà e cher per attraversarlo deve prima superare delle prove. I giocatori raccontano le peripezie dei loro personaggi fino a quando uno di loro non riesce a oltrepassare il Confine. Cosa mi è piaciuto nel gioco ? L’uso dei dadi per la narrazione che associano scene negative e positive da narrare. Cosa ho trovato confuso o poco chiaro ? Nulla in particolare . Da quello che ho capito ci sono vari tipi di mostri buoni e cattivi , è… Leggi il resto »

Baldassarre Minopoli
Baldassarre Minopoli
24/07/2017 07:27

Ciao Alessandro, intanto ti ringrazio per la recensione!
L’idea è quella di un gioco che possa essere giocato più volte, è stato pensato come un gdr, quindi ogni giocatore può creare personaggi diversi e sviluppare storie diverse.
Non ho avuto modo di playtestarlo né rileggerlo accuratamente (sigh) e quindi non ho avuto modo di capirne il vero potenziale (mi rendo conto che è tanto grezzo come lavoro) ma sicuramente, per sua struttura, non si presta alle classiche campagne di durata eterna. Potenzialmente direi che è un gioco da una a tre/quattro sessioni.

Alessandro Piroddi
18/07/2017 17:28

IL GIOCO Akh è un gioco gmLess di fantasmi e anime vaganti in cui i protagonisti cercano di sfuggire allo spettrale Confine tra vita e morte per poter raggiungere la pace dell’Aldilà. Memorie passate ed eventi attuali saranno al centro di una ricerca di significato ostacolata dagli inquietanti orrori e pericoli che popolano il reame della non-vita. COSE BELLE Ottima idea di base. Dopo tanti titoli poco sensati, come Wraith The Oblivion o anche Dead Inside, finalmente un gioco di fantasmi che abbia senso giocare. Interessante l’economia dei Tratti, soprattutto quando si lega ad elementi concreti come le Memorie o… Leggi il resto »

Baldassarre Minopoli
Baldassarre Minopoli
24/07/2017 07:48

Ciao Alessandro, intanto ti ringrazio per la recensione, è stata estremamente stimolante! Confesso che il gioco è stato scritto in un lasso di tempo di circa 6/9 ore spalmanti in una settimana e quindi è davvero un rough… Come hai notato le Scene sono il meccanismo su cui devo lavorare di più. Avevo questa meccanica in mente da anni e cercavo di applicarla in contesti più tradizionali, poi con questo GC ho trovato che potesse starci bene. Volevo una maggior interattività tra i giocatori e mi è venuto in mente il sistema dello scambio dei risultati dei dadi, ma non… Leggi il resto »

Ariele Agostini
Ariele Agostini
19/07/2017 12:21

Il gioco Akh parla di anime perdute dopo la morte, sospese in un limbo a metà tra il mondo dei vivi e un possibile, e dato il setting auspicabile, “oltre”. L’alternativa è perdere le proprie memorie, unica cosa che resta di quando si era vivi, e diventare parte della nebbia che avvolge questo luogo… o delle creature che lo abitano. Cosa vi è piaciuto del gioco? Ho trovato bella l’ambientazione, a tratti mi ha richiamato un libro di Eymerich. C’è molto potenziale per continuare a svilupparlo, dopo aver sistemato alcune cose. Cosa avete trovato confuso o poco chiaro? Molte, troppe… Leggi il resto »

Baldassarre Minopoli
Baldassarre Minopoli
24/07/2017 13:23

Ciao Ariele, grazie mille per la tua recensione! Mi spiace aver lasciato così tanti errori nel testo ma l’ho scritto davvero nei ritagli di tempo. In effetti il setting è preponderante rispetto alle regole per giocare il gioco (che forse è uno dei miei difetti come scrittura di giochi). Ad un’ennesima rilettura in effetti mi sono reso conto che le regole per la conclusione del gioco in effetti sono ancora solo abbozzate. La gestione degli aspetti narrativi, visto che è quella più criticata, direi che è quella che va rivista da cima a fondo. La mancanza di un playtest degno… Leggi il resto »

Giacomo Vicenzi
21/07/2017 10:13

Recensione di Giacomo Vicenzi Akh è un gioco di ruolo dalle tematiche estremamente intriganti. Si vuole discutere di un mondo tra vita e la morte dove delle anime rimangono bloccate e cercano di non venir spazzate via o dimenticate per sempre, ma saranno le loro azioni e reazioni a determinare ciò. Di Akh mi è piaciuto molto il fatto che si parlasse di questi mondi circondati da creature ispirate ai lavori di Miyazaki e alla mitologia greca (almeno così ho intepretato io il contenuto), che comunque parlano di tematiche decisamente forti. Un altro bellissimo strumento utilizzato per indirizzare i giocatori… Leggi il resto »

Baldassarre Minopoli
Baldassarre Minopoli
24/07/2017 14:12

Grazie Giacomo per la recensione! Parto subito dal tuo quesito finale; a questo punto penso che proverò a far uscire il gioco dalla fase di bozza per arrivare a un prodotto finito, più completo. Quindi sarà inevitabile del playtest e una bella fase di editing del testo. Lavorandoci nell’editoria so quanto un occhio esterno sia utile. Le regole, come hanno fatto presente anche gli altri, in effetti sono il punto debole del gioco. Sono una mia vecchia idea, forse pensata qualcosa come sei o sette annoi fa, che finalmente ho potuto legare a un’ambientazione. Da questo punto di vista il… Leggi il resto »