3
Lascia una recensione

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
2 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
RafuEdoardo e VanessaSamuele Vitale Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Samuele Vitale
Ospite
Samuele Vitale

Fughe senza fine. In questo gioco i protagonisti sono in fuga. Qualcosa di incombente minaccia di raggiungerli e di fargli passare un brutto quarto d’ora. Le loro scelte, l’affrontare incertezze e svelare segreti potrà, forse, far si che l’epilogo non sia così tragico rispetto a come si presenta la situazione all’inizio. Il gioco si presenta molto interessante per quel che riguarda la situazione di freneticità e di “fiato sul collo” che ne si deduce già dalla sola lettura del regolamento. Il sistema di gestione delle proprie risorse, la meccanica coi dadi stile push-your-luck e le scelte difficili che possono saltare… Leggi il resto »

Edoardo e Vanessa
Ospite

Introduzione Fughe senza fine è un gioco in cui ci troveremo ad affrontare una situazione complicata e potenzialmente convulsa di fuga, resa ancora più avvincente dai segreti dei personaggi che -forse- sono proprio ciò che li ha messo in quella brutta situazione. Lo abbiamo percepito come un gioco molto action in cui ogni gesto potrebbe essere l’ultimo. Cosa ci è piaciuto del gioco? Abbiamo trovato molto funzionale e tematico il contatore di avanzamento della minaccia che da un segnale concreto e – soprattutto- continuo di quanto sia incombente. Crediamo che questo suggerisca una certa ansia al tavolo (o almeno, a… Leggi il resto »

Rafu
Ospite

Innanzitutto, vorrei chiedere scusa per il ritardo con cui pubblico questa recensione. Fughe senza fine è un gioco d’azione one-shot che basa il proprio fascino sulla combinazione di sfiducia tra i personaggi protagonisti (dovuta alla presenza di segreti che possono portare a conflitti e tradimenti) e urgenza dovuta al fatto che qualcuno li sta inseguendo. Una dinamica, insomma, tra The Mountain Witch e Psi-Run. Come questi due giochi (e diversamente da altri che hanno un’atmosfera ancor più simile, come Hell For Leather di Steve Hickey – da non confondersi col volutamente quasi omonimo gioco di Joe Prince – o Perseverant… Leggi il resto »