Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Daniele
Daniele
09/09/2018 00:25

Non sono un esperto del settore, ho fatto del mio meglio per capire bene il gioco e per scrivere qualcosa di utile e sensato. Se in qualche parte sono stato poco chiaro chiedi pure. Introduzione Lost in Redaction è un gioco di ruolo/simulazione (mi insulterete sicuramente per le mie categorie…) che ci fa interpretare i panni di una redazione collaborativa ma con obiettivi contrastanti. Cosa ti è piaciuto del gioco? Mi è piaciuto molto l’aspetto simulativo inteso in questo senso: ogni giocatore interpreta un ruolo con degli obiettivi personali. Durante l’interpretazione di questo ruolo però mette in gioco la propria… Leggi il resto »

Edoardo e Vanessa
09/09/2018 10:37
Reply to  Daniele

Ciao Daniele, grazie per il feedback! Siamo decisamente stupiti di quanto tu abbia centrato il punto e mi sembra doveroso rispondere ai tuoi dubbi – tanto più che sono una manciata. Non penso sia sbagliato definirlo un gioco simulazionista. Su questo tema penso che avrei dovuto specificare meglio nel testo che non necessariamente la Redazione è “collaborativa”: possono essere anche professionisti che si odiano e che sono costretti a collaborare assieme. Un esempio di “Contesto Iniziale” in questo senso avrebbe probabilmente aiutato, e sarebbe stata una scelta azzeccata. Con “Spazio Immaginario Condiviso” intendi appunto le cose che si definiscono nel… Leggi il resto »

Daniele
Daniele
09/09/2018 22:51

Con “Spazio immaginario condiviso” intendo l’ambientazione del gioco. Nell’esempio che fate c’è una mail tecnica da inviare ai partecipanti. Si potrebbe aggiungere un po’ di colore ambientandola proprio nel contesto della redazione. Ma è davvero un dettaglio.

Grazie mille per gli altri chiarimenti, ci stanno tutti!!

Filippo Zolesi aka Pippo_jedi
Filippo Zolesi aka Pippo_jedi
11/09/2018 23:21

Presentazione sintetica Un crossover fra una collaborazione redazionale, un edu-larp online ed un gdr, l’originale idea degli autori vi farà modificare un testo e vi vorrà far difendere le vostre modifiche, litigherete con gli altri o troverete il modo di collaborare? Come evolverà il testo? Un modo interessante di esplorare come evolve un testo quando viene elaborato a più mani e di come collaborare. Cosa vi è piaciuto del gioco? L’idea è mooolto originale perché da una parte non è un gdr nel senso più comune del termine, ha elementi di larp, ma non è “dal vivo” nel senso di… Leggi il resto »

Edoardo e Vanessa
14/09/2018 16:50

Ciao Beatrice e Filippo, grazie del feedback! Rispondiamo alle vostre domande e ne approfittiamo, ovviamente, per porne delle altre 😀 In che modo la parte relativa ai Fondamenti non è chiara? Sentite la mancanza di una struttura più rigida, o proprio non siete riusciti a capire come si faccia? Rispondiamo invece alla questione dei testi e dell’edularp assieme. Sicuramente la parte educativa c’è, perché il gioco costringe a comprendere a fondo il testo mentre si gioca. Il testo proposto è appositamente distante dalla nostra cultura o da tematiche calde perché, come detto più su, non volevamo che il gioco assumesse… Leggi il resto »

Antonio Amato
19/09/2018 18:18

Avvertenza: questa recensione non arriva solo in ritardo, ma si porta dietro anche il carico di giornate non esattamente allegre. Questo solo per dire che avrei voluto fare di più e fare di meglio. Pertanto vi chiedo di prendere con le pinze ciò che ho scritto e di rispondermi qui o contattarmi di persona per parlarne (anche tramite Hangouts): vi devo una recensione più completa di quella che troverete qui sotto. Scusatemi. Lost in Redaction è un gioco di scrittura per narrare l’evoluzione di un testo, dalla bozza alla versione finale. Il vero protagonista è il testo, che verrà quindi… Leggi il resto »

Alberto Muti
Alberto Muti
22/09/2018 00:10

Lost in Redaction è un gioco che si concentra sullo scontro di personalità fra i coautori di un documento. A parte una breve introduzione, i giocatori non interagiscono direttamente, giocando di ruolo in senso “classico” (ad esempio partecipando a una narrazione condivisa). Tutte le interazioni fra i giocatori avvengono tramite commenti ed emendamenti a un documento condiviso (il gioco consiglia Google Docs, ma altre piattaforme che consentono editing simultaneo, track changes e commenti editoriali sarebbero ugualmente adeguate). L’elemento narrativo (cruciale per rendere il gioco un gioco, e per spingere verso il tipo di conflitto e divergenza di opinioni che il… Leggi il resto »

Edoardo e Vanessa
22/09/2018 17:29
Reply to  Alberto Muti

Ciao Alberto! Innanzitutto grazie per la recensione che abbiamo letto con molto piacere. Siamo a risponderti: Ci dispiace che l’esposizione ti sia risultata poco chiara, se vuoi farci sapere quali dubbi hanno generato la lettura delle fasi di conclusione e diffusione, saremo lieti di – eventualmente- rimaneggiarle così da renderle più chiare (magari proprio in quella chiacchierata dove ci esponi le idee che hai per le aggiunte da fare al gioco, che ascolteremmo molto volentieri!) per quanto concerne la creazione dei personaggi, è da determinarsi casualmente, come scritto in seconda riga del paragrafo “Assegnazione e Presentazione dei Personaggi”, il modo… Leggi il resto »