Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Maria Guarneri
10/07/2019 12:52

Introduzione Quello che non ti ho detto è un gioco per due che racconta le fasi di una storia d’amore, dai preamboli fino alla fine, lieta o meno che sia. Lo fa non tanto attraverso quello che succede e viene detto, ma grazie a quello che non viene detto e seppellito nella storia tra i due. Seppellito letteralmente, dato che il gioco prevede l’utilizzo di sabbia di due colori diversi da aggiungere a un contenitore condiviso, dove i giocatori avranno gettato i non detti dei loro personaggi, dopo averli scritti su dei foglietti. Cosa mi è piaciuto La dinamica è… Leggi il resto »

Daniele Di Rubbo
Admin
Daniele Di Rubbo
31/07/2019 10:06
Reply to  Maria Guarneri

Ok, è finalmente giunto il momento di levare la maschera! In effetti, come ho annunciato anche su altri lidi, dietro allo pseudonimo di Arianna Sarti e Giorgio Mercatore mi nascondo io. Ora che la fase di recensione paritaria è conclusa, non c’è più ragione di rimanere in incognito e posso passare a rispondere alle vostre recensioni. Sulla poca chiarezza nella parte finale, è vero: l’ho buttata giù per esteso, cercando di far venire tutti i nodi al pettine, e, dopo la prima stesura, avevo anche fatto qualche errore di asimmetria nella struttura che, però, dovrei aver sistemato nell’ultima revisione, prima… Leggi il resto »

Marco Iotti
12/07/2019 21:38

Introduzione – Un gioco di pensieri non detti sepolti nel passato e nella sabbia. Una coppia ordinaria alle prese con l’ordinaria crescita insieme e gli straordinari turbinii interiori che ci possono colpire. Analisi – La cosa che colpisce di più del gioco è la tranquillità con cui va a toccare temi ordinariamente complicati e possibili cause di dolore emotivo nella vita reale. Il gioco è semplice nelle meccaniche e permette quindi di concentrarsi sui contenuti. Il seppellimento dei non detti nella sabbia è una meccanica che può veramente supportare quello che si sta giocando. Nello sviluppo futuro del gioco si… Leggi il resto »

James Hackberry
James Hackberry
22/07/2019 12:38

Introduzione Quello che non ti ho detto è un gioco di atmosfera poetica e romantica per due persone, che narra la nascita, crescita e futuro di una storia d’amore, puntando il focus sui non detti e sulla loro emersione. Gioco raro per sensibilità e toccante per meccaniche, costruito in modo leggero e adatto a tutti. Cosa mi è piaciuto del gioco? • Questo gioco mi è piaciuto in generale moltissimo, ritengo sia un ottimo esempio di grande scrittura e di design illuminato. Mi spiace molto che gli autori abbiano deciso di mettersi volontariamente fuori gara, perché questo è un grandissimo… Leggi il resto »

Daniele Sanna
Daniele Sanna
28/07/2019 01:21

Quello che non ti ho detto è un gioco di ruolo per 2 giocatori, che dopo aver creato un personaggio a testa, giocheranno la storia d’amore che si dipanerà tra i due nel corso di un periodo più o meno lungo, che parte dalle prime fasi dell’innamoramento, passa per una relazione ufficiale e si conclude dopo che hanno deciso di condividere assieme la stessa dimora. Le meccaniche e lo scopo del gioco spingono verso tutto il non detto che vi è sempre in qualunque coppia, sia in positivo che in negativo, e nelle conseguenze a lungo termine che tali silenzi… Leggi il resto »