Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Lorenzo Mos
17/07/2017 15:07

Recensione di Lorenzo Mos Un anima dannata è ormai perduta, ma non può oltrepassare quel confine che la relega all’oblio. Così come ha vissuto una vita dissoluta e violenta, presumibilmente, ora in egual modo, sta tormentando i vivi anche sotto forma di spettro. Non ci sarà redenzione per lei. Il gioco sembra semplice e immediato, con una bella meccanica dell’utilizzo di un mazzetto di carte. Lo immagino fatto con dei tarocchi, con le figure degli arcani che stimolano la fantasia per ideare la Eco di Ricordi e l’intreccio della narrazione. Purtroppo il regolamento sembra scritto molto di fretta, senza esempi… Leggi il resto »

Gabriele Boldreghini
Gabriele Boldreghini
18/07/2017 18:20

Un gruppo di medium si raduna per rivivere gli eventi peculiari di un’anima tormentata, sperando di poterle dare la pace che ha tanto agognato in vita. Il modo in cui questo avviene è ricercando tra i suoi ricordi quegli sprazzi di bellezza e felicità persi in un mare di brutti episodi. L’idea è buona e permetterebbe di gettarsi in un gioco da one-shot quasi senza alcun tipo di preparazione, perché stabilire l’eco dei ricordi e preparare le carte sono operazioni che si svolgono in pochi minuti. Il tutto è scritto in maniera chiara ma decisamente troppo concisa, con diversi punti… Leggi il resto »

Maria Chiara Bagli
Maria Chiara Bagli
20/07/2017 15:45

Recensione di Maria Chiara Bagli In questo gioco i giocatori rappresentano sciamani ed altre figure il cui scopo è quello di ripercorrere i ricordi di un’anima in pena che non vuole o non può oltrepassare il confine tra la vita e la morte. I giocatori tentano di trattenere i ricordi più belli e significativi. Leggendo il regolamento si percepisce come il gioco riesca ad immergere i giocatori in un’atmosfera ben precisa. I giocatori devono mettersi a sedere in cerchio e la stesura delle Eco dei ricordi è quasi rituale. Tutto questo insieme ai versi iniziali scritti nel regolamento, contribuisce alla… Leggi il resto »

Davide
Davide
21/07/2017 15:43

Recensione di Cavalli Davide Introduzione: I giocatori assumono il ruolo di un gruppo di medium, il loro scopo è quello di dare riposo ad uno spirito irrequieto, cercando di rievocare ciò che di buono c’è stato nella sua vita. Cosa mi è piaciuto del gioco: Il testo è chiaro, breve e permette di capire lo svolgimento del gioco con facilità. L’utilizzo delle frasi rituali sia nella preparazione dei biglietti, che nella parte iniziale, aiutano a creare l’atmosfera adatta al tipo di storia che si va a raccontare. Cosa non mi ha convinto: L’esito finale viene descritto come ‘vittoria’ o ‘sconfitta’,… Leggi il resto »