Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Valerio Rossi e Vasco Orazietti

Recensione di Marco Valerio Rossi e Vasco Orazietti Aggrappati a una linea sottile, ne “I Viandanti del filo” i giocatori si troveranno a varcare i confini dell’ Oltre, che dopo un imprecisato cataclisma ha letteralmente separato le terre e mari del pianeta. Nessuno conosce di preciso quante città esistano ancora, quanti Paesi sono andati distrutti: nessuno osa varcare il confine, gli Estranei, entità assetate di Filo (ciò che lega l’anima al corpo), sono in agguato per strapparvelo via. Neanche le città sono più sicure da quando gli Estranei hanno trovato il modo di farsi strada verso la “civiltà”, mentre le… Leggi il resto »

Mauro Ghibaudo
Mauro Ghibaudo
19/07/2017 00:11

Recensione di Mauro Ghibaudo Introduzione Futuro non meglio identificato. Una catastrofe ha spezzato il mondo in diverse Città separate dall’Oltre. Per lungo tempo queste città sono state isolate, finché i Viandanti del Filo non sono riusciti a entrare nell’Oltre ed esplorarlo. I loro compiti servono a tenere vivi i contatti tra le Città, ma gli Estranei mettono costantemente in pericolo la loro stessa esistenza. Cosa mi è piaciuto Legare la sopravvivenza del personaggio alla risorsa necessaria per agire potenzialmente genera una situazione di tensione in cui il personaggio si trova sul bilico tra la possibilità di agire per compiere il… Leggi il resto »

Lorenzo Trenti
19/07/2017 13:50

Gioco di ruolo “a mosse” con master, ambientato in un tempo post-apocalittico. I personaggi sono Viandanti incaricati di svolgere missioni che hanno a che fare con l’avventurarsi nelle Città rimaste e nell’Oltre, avendo cura di usare oculatamente il Filo che li lega. Cosa mi è piaciuto del gioco L’elemento tematico del Filo, risorsa da spendere facendo scelte strategiche, comunica bene un senso di pericolo e precarietà. Cosa ho trovato confuso o poco chiaro In generale il gioco parte con un handicap rispetto a un gioco con ambientazione più banale (che so, un gdr di pirati o di supereroi): non essendoci… Leggi il resto »

Matteo Suppo
24/07/2017 15:17

Viandanti del filo è una ambientazione fantasy in cui i protagonisti esplorano un multiverso tagliando i confini delle dimensioni (un po’ come in Queste Oscure Materie). La meccanica principale del gioco si svolge (pun intended) attorno ai Punti Filo, una risorsa che viene spesa per fare qualunque mossa e viene riguadagnata solo in alcune occasioni, come rubarne ad altri giocatori o perdere tempo. La lettura mi dà l’idea che ci sia un gioco ben chiaro nella mente degli autori, ma che buona parte delle sfumature e delle tecniche di gioco non siano riuscite a essere spiegate per bene. Lo immagino… Leggi il resto »