6
Lascia una recensione

avatar
4 Comment threads
2 Thread replies
5 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
Mattia Belletti e Marco SpelgattiBeatrice e FilippoFrancesco ZaniJacopo "Faust" ButtiglieriMarco Ripepi Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Marco Ripepi
Ospite
Marco Ripepi

Zine Recensione di Marco Ripepi Zine è un gioco in cui si interpretano dei redattori di una piccola rivista e che racconta di come piccoli progetti nascano e crescano fino a diventare veri e propri articoli. Ha una preparazione semplice, una durata breve ed è adatto a qualsiasi tipo di giocatore. Cosa mi è piaciuto Il gioco è veloce, semplice e tocca così tanti temi da essere adatto a qualsiasi tipo di giocatore (anche chi non è avvezzo ai giochi di ruolo). In particolare sono presenti moltissimi spunti (sia in forma scritta che in forma di foto) per temi particolari… Leggi il resto »

Francesco Zani
Ospite
Francesco Zani

Grazie della recensione Marco, provo a rispondere ai tuoi dubbi e domande per punti ;D In particolare non mi è chiaro se nella fase del turno il giocatore debba fare una sola azione, se possa farne di più o possa non farne, in ogni caso visto che quella fase termina quando l’ultimo giocatore posiziona una figura, quella figura non potrà essere approvata, così come in generale le ultime. Ho capito bene? Sì, ogni giocatore sceglie ed esegue una sola azione per turno tra le quattro indicate (ergo non può saltare o farne più d’una). In generale l’idea con il meccanismo… Leggi il resto »

Jacopo "Faust" Buttiglieri
Ospite

Introduzione Un gioco di ruolo particolare, nel quale il gruppo interpreta collettivamente una redazione di una Fanzine, ovvero riviste indipendenti o frutto di un hobby, che non hanno una grande distribuzione. La redazione sceglie l’argomento della rivista e il punto di vista da cui è affrontato. Poi i giocatori decidono quale ruolo coprono e chi sono all’interno della redazione, e ognuno di loro prende 3 immagini di quelle presenti nel regolamento, sulle quali dovrà definire dei progetti personali. Tramite un sistema di token, i contenuti vengono approvati o scartati in un processo che produrrà la vera e rivista al termine… Leggi il resto »

Francesco Zani
Ospite
Francesco Zani

Ciao Jacopo, provo a rispondere punto per punto alle tue perplessità ;D L’autore spende molte parole per spiegare termini e immegere il lettore nel mondo delle fanzine, ma avrei preferito rendesse più chiare e schematiche le procedure e le regole del gioco in sé. Ci sta, probabilmente le procedure hanno bisogno di una riscrittura e di qualche chiarimento. Non concordo sul fatto di fare questo al posto di spiegare i termini e introdurre al tema: senza di quei contenuti le perplessità sarebbero state enormemente più problematiche. Mi sfugge l’uso degli altri ingredienti, forse menzionati tra gli argomenti possibili. I contenuti… Leggi il resto »

Beatrice e Filippo
Ospite
Beatrice e Filippo

Introduzione Zine è un gioco rapido da 3-4 persone un po’ a metà strada fra un gioco di ruolo, di comitato e, forse, party game. Il gruppo di giocatori infatti indossa i panni dei membri di una redazione di una Zine, un magazine amatoriale, e collabora nel realizzarne una o più uscite. Le meccaniche collaborative usano immagini evocative per dare degli spunti sugli articoli della zine ed con un sistema di token viene deciso chi e come scrive un pezzo. Cosa ci è piaciuto Il gioco è molto originale sia nel tema che nella realizzazione: infatti l’impaginazione e le immagini… Leggi il resto »

Mattia Belletti e Marco Spelgatti
Ospite
Mattia Belletti e Marco Spelgatti

Recensione di Mattia Belletti e Marco Spelgatti Paragrafo introduttivo Hai sempre sognato di condividere il tuo sogno nel cassetto con altre persone? Di parlare di quel progetto che ti gira nella testa da una vita ma che non hai mai avuto il tempo di affrontare? Di coinvolgere dei lettori sconosciuti nei tuoi interessi? Prenditi un’oretta di tempo, tre o quattro buoni amici, e componi la zine dei tuoi sogni. Cosa vi è piaciuto del gioco? Il tema, originale ed interessante Ha la potenzialità per essere emotivamente coinvolgente L’aspetto materiale del gioco, che è sempre un elemento originale La chiarezza espositiva… Leggi il resto »